Francesco Dominedò

Nato a Neuilly Sur Seine (Parigi) il 17 dicembre del 1965, vive e lavora a Roma.

Attore, regista, sceneggiatore e autore, ha iniziato la sua carriera come attore appena conseguito il diploma presso la scuola di teatro “La scaletta”. Il suo esordio è con Squitieri. Partecipa poi a più di 30 produzioni di cinema e televisione con ruoli da protagonista o comprimario.

Dal 1990 ad oggi ha lavorato con Luigi Magni, Claudio Fragasso, Bigas Luna, Claudio Camarca, Noè Caranfil, Alessandro De Robilant, Alex Infascelli, Claudio Risi, Claudio Del Punta, Giulio Base, Elisabetta Lodoli, Raffaele Mertes, Varo Venturi, Maurizio Fiume, Daniele Costantini e tanti altri.

Come regista ha lavorato in Italia e all’estero girando film per il grande schermo (“5”, premiato come Film Rivelazione 2011 al Festival di Mompeo), cortometraggi (Candilla, L’Appeso) documentari (Hitler in Argentina, L’acqua, Munnezza tale e quale), film-tv (HiModify, Reality-Killers), docu-film di inchiesta (Eccessi), spot tv e video musicali.

Con LA CASE Books ha pubblicato #porvenir #selfie #cuoremio scritto insieme a Carlo Callegari.